Ultime News

LA GIOIA DELL’ARTE, Il laboratorio della pianista e concertista Gloria Campaner diventa programma radiofonico, in onda su Radio MCA dal 29 ottobre

0

Come tutti coloro che hanno a che fare con la creatività e un pubblico di fronte al quale esibirsi, anche Gloria Campaner, pianista e concertista veneta celebre in tutto il mondo, ha dovuto realizzare un percorso per affrontare le emozioni che tutto questo può comportare. Dalle sue esperienze in questo senso è maturato in lei il desiderio di condividere i risultati raggiunti, ed è da qui che muove “La gioia dell’arte”, un viaggio che propone condivisione, ascolto e cura nato come workshop nell’ambito della Scuola Holden e che oggi diventa un imperdibile programma radiofonico proposto tramite podcast su Radio MCA. Ed è così che Gloria in questa bella occasione si trasforma in conduttrice radiofonica, per la prima volta con un suo programma: insieme a lei, in questa vera e propria “palestra esperienziale”, ci sono importanti professionisti di varie discipline, per approfondire un ampio spettro di possibilità e potenzialità a favore del percorso di crescita.

C’è attesa per la messa in onda delle sei puntate del programma, che saranno rese disponibili in podcast su Radio MCA il prossimo 29 ottobre. Ogni puntata un tema, ogni tema un ospite in studio che insieme a Gloria Campaner regalerà agli ascoltatori di Radio MCA ed in particolare ai giovani musicisti che stanno realizzando il proprio percorso di crescita personale e professionale spunti e suggestioni utili ad affrontare il “groviglio di emozioni” che   ruotano attorno al mondo delle performing arts. Daremo il benvenuto al chitarrista italiano, produttore e fondatore dei Subsonica Max Casacci per la prima puntata dedicata all’audacia; a Valentina Lo Surdo, conduttrice, reporter e musicista, oltre che trainer di comunicazione e public speaking, per parlare della pratica; affronteremo le emozioni con l’affermato pianista Costantino Catena e la felicità con Ilaria Gaspari, astro nascente della filosofia italiana; ci addentreremo nel terreno dell’ascolto con la psicologa, trainer e coach Vivilla Zampilli, ed infine in quello della cura con l’attore Andrea Zanforlin.

“Tutto è partito dall’ideogramma cinese ‘gioia’ – racconta Gloria Campaner –  un simbolo che vuol dire anche “musica”. L’altro spunto arriva direttamente dal mio laboratorio dedicato ai musicisti, C# See Sharp. Ho scelto questo nome perché indica la nota do diesis, ma significa anche guardare oltre, guardare attentamente e nitidamente. Nel mio ambito, le arti performative, la cura della emotività deve andare di pari passo con la pratica e con l’allenamento. Questi elementi credo possano essere di aiuto a tutti e tutte per sostenere qualsiasi tipo di prova e di lavoro”.

“Parafrasando il titolo del programma – dichiara Carlo Hruby, Presidente dell’Associazione Musica con le Ali – è una vera gioia collaborare nuovamente con Gloria Campaner, che con il suo talento ed energia inesauribili non solo amplia i confini della musica classica ma svolge anche un’encomiabile azione a favore dei giovani talenti. Oggi lo fa con questo programma bellissimo che abbiamo il piacere di proporre su Radio MCA. La gestione delle emozioni, la capacità di esprimersi in pubblico e di comunicare se stessi sono importanti quanto saper suonare bene: questo è il motivo per cui Musica con le ali, nell’ambito del proprio progetto di Patronage Artistico, cerca da sempre di favorire una crescita a tutto tondo dei giovani musicisti attraverso attività diversificate che vanno oltre quella concertistica. Il progetto di Gloria ha colto perfettamente questo aspetto, e si colloca in piena sintonia con gli obiettivi e le finalità di Musica con le Ali e di Radio MCA”.

 Radio MCA è ascoltabile tramite app disponibile gratuitamente per iOS e Android e tramite podcast disponibili sul sito www.radiomca.it e sulle principali piattaforme di streaming on demand.

No comments