“RESPIRO”, il nuovo album del gruppo Toscano LAMAREA

0

Un disco che torna scavare nelle radici musicali della band ma con il sapore di un respiro nuovo, decisamente più scuro seppure vivo e vibrante in ogni sua sfumatura. Un emergere quasi violento da acque profonde per cercare avidamente l’aria nel caos della quotidianità.  Infatti nella vita reale esiste sempre un buon motivo per continuare a combattere ed è proprio questo che traspare dai brani che compongono “Respiro”, il nuovo intenso album dei Lamarea, in uscita a Gennaio 2019 per The Kids Are Alright / Dcave records. Un album ricco di emozioni contrastanti, forti e passionali ma che svela sempre un velo di ottimismo.

“C’è sempre un buon motivo per combattere e per respirare, ed abbiamo cercato di imprimere questa nostra sensazione all’interno dell’album, cercando di renderlo ruvido e passionale all’orecchio, senza rinunciare ad una ricerca melodica che fa decisamente parte di noi. Pensiamo che non possa esistere titolo migliore per il nostro nuovo lavoro…” (Lamarea)

“Suonano e cantano “popular” com’è la lingua parlata dalla gente in strada, perché vogliono essere comprensibili a tutti… lo fanno con un suono schietto diretto ma non banale… un piede in un rock senza arzigogoli sporco e sudato che sa di valvole calde e risuona di tamburi pestati senza troppo rispetto e l’altro in linee melodiche fatte per il cuore della gente. “Respiro”.Questo disco è cosi, proprio come il gonfiarsi i polmoni di gioia o svuotarli alle delusioni. Roba semplice, ma è così che è il rock’n’roll dovrebbe essere…”  (Daniele Grasso)

 

LAMAREA nasce nel 2014 dall’amore ineluttabile di cinque ragazzi toscani per la musica.

Cinque anime che si incastrano musicalmente alla perfezione, una scrittura intensa e vibrante e un sound ricco di spunti, altalenante tra la tradizione rock, le sonorità inglesi, il pop del cantautorato moderno e un desiderio irrefrenabile di comunicare attraverso la musica le proprie emozioni. Questa prerogativa principale si accoppia ad un’intensa amicizia e basta per mettere su una band dagli obiettivi chiari: nel 2015 la band si aggiudica la vittoria della 6^ edizione del “Band War Tournament” e proprio per questa occasione esce un primo ep “Ancora un Attimo“, seguito l’anno successivo dall’album “Oltre”(2016), presentato ufficialmente al pubblico e agli addetti ai lavori al Theremin Live Music, prestigioso live club di Massa.

Già dai primi anni la band concentra tutte le proprie forze ad un’intensa attività live: i festival diventano l’occasione per approcciare sin da subito il pubblico ai concerti. Diversi traguardi raggiunti, opening act d’eccezione (tra i tanti ai Be The Wolf, band torinese autrice di “The Comedian”, soundtracks di FREAKS!) e una carrellata di premi di settore.

Altra importante collaborazione, consolidata con gli anni, con The Red Box Video (collettivo di videoproduzioni guidato da Gioacchino Magnani e Giacomo Di Luise) con la quale la band realizza tutti i videoclip dell’album ‘Oltre’.

Nel 2017 partecipano e vincono il “Classic Rock Band Contest” che sceglie e giudica ogni anno le migliori band emergenti d’Italia. Ma il 2017 è anche l’anno dellincontro con Daniele Grasso, noto produttore artistico che vanta collaborazioni con artisti del calibro di Afterhours, Greg Dulli, Cesare Basile. I Lamarea l’anno dopo entrano ufficialmente nello storico The Cave Studio di Catania per iniziare la realizzazione di “Respiro”, il secondo album che vedrà la luce nel Gennaio 2019 per The Kids Are Alright (Dcave records) con la produzione artistica di Daniele Grasso.

 

I Lamarea sono:

Alessandro Domenici – Voce, chitarra Acustica
Lorenzo Mastromei – Chitarra elettrica
Filippo Rocchi – Basso
Matteo Mastromei – Batteria
Lorenzo Benassi – Chitarra elettrica

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: