fbpx

Vi presentiamo i KUADRA

0

(di Stefania Bernacchia) Abbiamo intervistato i KUADRA, band alternative metal italiana, formatasi a Vigevano nel 2006.

La band propone un moderno crossover con influenze rap, alternative rock e post metal. I testi sono in lingua italiana e affrontano molto spesso tematiche sociali ed esistenziali. Nel luglio 2007, dopo varie esibizioni nella loro provincia, entrano in studio per registrare il loro primo EP intitolato “Tutto Kuadra”, in cui prevale la forma del rap-core. A Ottobre del 2010 esce sotto SG Records il primo album dal titolo “Kuadra”. La band riscuote un discreto successo sul web, pur non avendo una vera e propria promozione. Il video del singolo “Vieni fuori di qui” entra in rotazione su diversi canali Sky. Nel 2012 viene prodotto un documentario di venti minuti sulla band, girato da Davide Pannucci, dal titolo “È solo l’inizio”. Dopo qualche mese esce il video “I nostri eroi”, primo estratto del disco “Il bene viene per nuocere” che esce nel 2013. Registrato presso il Mordecai Studio di Como, sotto la Produzione Artistica di Marco Molteni, il lavoro è totalmente auto-prodotto e segna l’inizio di una ricerca di stile più personale. Il 10 ottobre 2013 presentano il nuovo videoclip “Il bene”, secondo singolo estratto dal full-lenght. Nel luglio 2015 si conclude “Il bene viene per nuocere-tour”, che li ha visti impegnati per più di cinquanta concerti in Italia, Lettonia, Estonia, Lituania e Finlandia. L’ultimo lavoro della band è l’album “Non avrai altro dio all’infuori di te”, registrato e mixato al Trai studio di Inzago, masterizzato da Magnus Lindberg (Cult Of Luna), distribuito in digitale da 12linee Records. Si tratta di un vero e proprio concept album che sotto certi aspetti è molto diverso dai precedenti, più introspettivo ma al contempo molto provocatorio. In queste dieci tracce la band esplora nuove sonorità, crea atmosfere cupe e offre spunti di riflessione su temi come l’antropocentrismo sfrenato, il disorientamento esistenziale e l’auto schiavizzazione sociale.

13131624_999394990138006_4156116556476864790_o

Chi siete? Potete presentarvi brevemente?

Siamo i Kuadra, una band di Vigevano. Yuri è il cantante e autore dei testi, Zavo il chitarrista, Van il batterista e Simone il bassista.

 

Avete fatto studi in ambito musicale? Come vi siete avvicinati alla musica?

Yuri, il cantante, ha iniziato a scrivere canzoni rap fin da giovanissimo, in un gruppo Hip Hop vigevanese dal nome L’oracolo. Dopodiché ha intrapreso gli studi di teatro e canto, ha fondato insieme a Zavo i Kuadra nel 2006 e i Babel con Simone nel 2008.

 

Scrivete voi le vostre canzoni o fate cover?

Scriviamo noi le nostre canzoni.

 

Qual è il vostro genere musicale e a chi vi ispirate (avete un artista preferito)?

Ci consideriamo una band Alternative Metal. Le ispirazioni sono molte e varie, ci sono però degli artisti che hanno segnato tutti e quattro. Partendo dal crossover anni ’90, quindi RATM, Incubus, Korn, Deftones,Tool, A perfect circle, passando per l’industrial dei Nine Inch Nails, e arrivando al post-rock di ISIS, Mogwai, God is an astronaut, e al post-metal di Neurosis e Cult of Luna.

 

Di cosa parlano le vostre canzoni? cosa volete comunicare/esprimere?

Con la nostra musica cantiamo il fallimento della civiltà occidentale moderna. Le nostre canzoni sono l’eco di un’apocalisse silenziosa che è già avvenuta e ha lasciato ai sopravvissuti solo un senso di smarrimento, un’amara eredità.

13173034_1002167216527450_1044156212247525582_o

Quali spazi e quali strumenti utilizzate per le prove?

Proviamo nella sala prove di Van, il nostro batterista.

 

Avete fatto molti live? Suonate regolarmente in qualche locale?

Col nome Kuadra abbiamo all’attivo circa 160/170 concerti. Quello che a noi interessa fare è esplorare nuove situazioni, confrontarci con persone sempre diverse, per questo non abbiamo la tendenza a suonare spesso negli stessi locali.

 

Parlateci delle vostre esibizioni live più significative;

Ogni esibizione è significativa, è tutto il resto della settimana che è poco significativo.

 

Avete fatto pubblicazioni?

Il primo album del 2010, prodotto in collaborazione con Sg Records si intitola Kuadra.

Il secondo totalmente indipendente risale al 2013 ed è Il bene viene per nuocere.

Infine Non avrai altro dio all’infuori di te, di quest’anno, è stato prodotto in collaborazione con 12linee record. E’ un vero e proprio concept, sotto certi aspetti molto diverso dai lavori precedenti: più introspettivo ma al contempo molto provocatorio, a partire dalla copertina ad opera dell’artista Loris Dogana che rappresenta un uomo con un albero al posto della testa e due accette a sostituire le braccia.

 

12832335_960704184007087_7642283404209452952_n

Progetti futuri?

Per ora vogliamo suonare le nuove canzoni il più possibile, abbiamo molti concerti davanti, andremo fuori dall’Italia per un tour estivo. Stiamo pensando anche alla possibilità di uscire dall’Europa. Vedremo.

 

I Kuadra sono formati da:

Yuri La Cava: Voce/Testi/Synth

Emanuele Savino (Zavo): Chitarre

Van Minh Nguyen: Batteria/Drumachine

Simone Matteo Tiraboschi: Basso

 

kuadra

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: