Trevor Horn ha annunciato l’uscita del suo nuovo album “Trevor Horn Reimagines degli anni ’80”

0

Trevor Horn ha annunciato l’uscita del suo nuovo album “Trevor Horn Reimagines degli anni ’80” che verrà pubblicato il 1° febbraio 2019 per BMG. L’album vede Horn accompagnato da un cast di leggende, tra cui Robbie Williams, Seal, All Saints e Jim Kerr che interpretano versioni di classici degli anni ’80, come “Everybody Wants To Rule The World”, “Ashes To Ashes” , “Girls On Film” e “Brothers In Arms”.

ASCOLTA LA CANZONE
Il primo brano estratto dall’album, “Everybody Wants To Rule The World” vede Robbie Williams in una versione fantastica del classico del 1985 di Tears For Fears, una traccia che ha vinto il Brit Award per il miglior singolo inglese nel 1986. Altri brani incredibili del disco “Ashes To Ashes” interpretata da Seal, “Brothers In Arms” da Jim Kerr, “ Dancing In The Dark” Gabrielle oltre a un fantastico “Take On Me”, che vede Trevor come voce principale.

Parlando del nuovo lavoro, Trevor ha detto:“La cosa migliore di fare questo album è stato tutto il divertimento e le risate che sono venute fuori con musicisti e artisti che non vedevo da anni”.

Il disco è stato registrato in numerose location, tra cui Sarm Music Village di Trevor e studi Sarm Steeles Road, Angel Recording Studios e Air Edel a Londra, oltre a Sarm West Coast a Bel Air.

Trevor Horn ha ottenuto il plauso internazionale dopo il suo singolo di successo del 1979 “Video Killed The Radio Star”, scritto con la sua band The Buggles. La canzone è stata un successo mondiale, raggiungendo il numero 1 nella classifica dei singoli in sedici paesi diversi. Horn è stato per un breve periodo il cantante principale del gruppo progressive rock Yes, prima di decidere di concentrare le sue attenzioni sul lavoro di produzione.

Da allora ha lavorato con artisti del calibro di Frankie Goes To Hollywood, Pet Shop Boys, Seal e Robbie Williams e molti altri in una carriera che lo ha visto vincere tre Brit Awards, un Grammy e un Ivor Novello. Nel 2011 è stato nominato Commander of the Order of the British Empire (CBE) per i suoi servizi all’industria musicale.

Trevor Horn

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: