Black Sabbath, Tony Iommi: “Sarebbe giusto concludere la nostra storia a Birmingham, dove tutto è cominciato” Il chitarrista della band inglese vorrebbe che il tour d’addio si concludesse nella città che ha dato i natali alla band

0

Tony Iommi ha rivelato che vorrebbe che la chiusura del tour d’addio dei Black Sabbath arrivasse nella città natale di Birmingham. La band in questo momento è in giro per il mondo con il suo “The End Tour” e per la conclusione ci potrebbero essere delle date in Inghilterra: “Quando siamo a casa dove tutto è cominciato – ha rivelato al Birmingham Mail – c’è sempre un po’ di tensione e di stress in più. Ma Birmingham significa tanto per noi. Saremo in Australia per un paio di settimana ma sarebbe bellissimo concludere il tour dove tutto è cominciato, a Birmingham. La nostra città”.

Il chitarrista dei Black Sabbath ha anche rivelato la possibilità che la band pubblichi un disco live dopo la fine di questo lungo tour d’addio: “E’ possibile anche perché stiamo facendo moltissime registrazioni nel corso di questo tour. Vedremo”.

 

 

Fonte: VirginRadio

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: