fbpx

OPEN PIANO, LA PIANISTA ESTONE ALEKSANDRA MAZURKEVICH IN CONCERTO

0

Lucca – È Aleksandra Mazurkevich, giovane ma già apprezzata musicista estone, la nuova ospite di Open Piano, la rassegna dedicata al pianoforte organizzata dall’Istituto superiore di studi musicali “L. Boccherini”. Nata a Narva nel 1992, Mazurkevich ha studiato al Rimsky-Korsakov College di S. Pietroburgo con Oleg Weinstein, perfezionandosi poi a Stoccarda sotto la guida di Kirill Gerstein. Nonostante la giovane età, già da anni si esibisce nelle più prestigiose sale d’Europa, sia come solista che in ensemble. Si è inoltre affermata in diversi concorsi internazionali.

Ricco e variegato il programma che Mazurkevich propone domenica 19 maggio, alle 21, per il suo debutto all’Auditorium “Boccherini”. La serata si aprirà con due brani di Johan Sebastian Bach, la Partita in Do minore BWV 826 e la Toccata in Mi minore, BWV 914. Si proseguirà poi con la Partita Op. 2 del compositore contemporaneo estone Arvo Pärt e con Ostinato Variations, di un altro celebre musicista contemporaneo estone: Lepo Sumera. È con la musica di Joseph Haydn (Sonata in Sol maggiore Hob.XVI:40) e Fryderyk Chopin (Quattro mazurche per pianoforte Op. 24) che Mazurkevich ci riporterà nel passato, per chiudere ancora un con autore del Novecento, Sergej Prokof’ev, e il suo Romeo e Giulietta Op. 75, dieci brani per pianoforte tratti dalla sua opera omonima.

Il concerto è a ingresso gratuito. Per maggiori informazioni: www.boccherini.it

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: