Vi presentiamo i Platonick Dive

0

I Platonick Dive sono una band elettronica sperimentale formatasi a Livorno nel 2010. Mischiano le sonorità contemporanee alle sperimentazioni sonore venate di post-rock. Un ibrido che fa da ponte fra il digitale e l’analogico, come un incontro fra band e producers.
Il primo album “Therapeutic Portrait” esce ad inizio 2013 e, supportato da tour nazionali ed europei , dà la possibilità alla band di mettersi in luce su importanti scenari e condividere il palco con grandi artisti quali Efterklang, Blonde Redhead, Jon Hopkins, Four Tet, These New Puritans, Gold Panda, Sun Glitters , This Will Destroy You.
Alcuni mesi dopo esce “Therapeutic Portrait Remixes” una raccolta di brani remixati da soli dj e producers italiani, che rivisitano i brani originali e li stravolgono in chiave elettronica.
A febbraio 2015 tornano con “Overflow”, il loro secondo album, dove la vena elettronica è rafforzata e si mischia ancor di più con le parti strumentali. A differenza del precedente lavoro, qua i brani sono più brevi, veloci, diretti e con un largo utilizzo di voci e campionature vocali.
A fine 2015 esce “Overflow Remixes” su White Forest Records. Questa volta con una selezione più accurata delle tracce: i remix comprendono infatti solo i brani più significativi di “Overflow” rivisatati da producers di livello europeo quali Sun Glitters, Vessels, Monokle e YOUAREHERE.
E’ notizia recentissima che la band è stata invitata a suonare alla prossima edizione del SXSW Festival, che si terrà ad Austin (USA) a marzo 2016.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: