fbpx

Nel buio e nell’incertezza culturale italiana, nasce l’Orchestra Sinfonica della Versilia

0

In un momento storico di crisi culturale, politica ed economica, in cui tutto sembra andare di male in peggio, arriva un forte e significativo segnale di rinascita da parte di alcuni artisti italiani: affonda le radici in terra toscana l’Orchestra Sinfonica della Versilia, associazione il cui intento è quello di promuovere e diffondere arte e cultura attraverso la musica sinfonica, patrimonio culturale senza tempo.

Con sede a Viareggio, l’associazione nasce dai sogni di Chiara Brun, Valentina Danelon, Salvatore Frega, Matteo Marcalli e Stefano Teani – che ne costituiscono il consiglio direttivo – di Arianna Giannecchini e Benedetta Torre, soci.

“Siamo nati in un momento storico difficile, ma l’idea di portare musica ed eventi proprio quando tutto si ferma ci dà la forza e la ragione per continuare a progettare”, le parole del presidente e direttore musicale Stefano Teani, che aggiunge: “non possiamo fermarci, perché la musica dal vivo deve continuare a regalare emozioni e a creare lavoro, proprio per questo motivo non abbiamo rinviato la data di costituzione, perché è giusto lavorare per la cultura italiana”.

La neo Orchestra nasce con l’appoggio di importanti partner e istituzioni quali: l’Accademia Musicale della Versilia, TGmusic.it come media partner oltre al gruppo Music Master Management.

In cantiere ci sono già alcuni importanti progetti che stanno prendendo forma e vedranno la luce nel 2021, sia in Versilia che in varie parti d’Italia.

Per rimanere aggiornati sulle attività/sui prossimi passi dell’Orchestra visita il sito www.orchestrasinfonicadellaversilia.it, oltre alle pagine social Facebook e Instagram.

 

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: