Scala, con nuovo ballo parte anno Mozart. Celebrati i 225 anni dalla morte del grande compositore

0

La Scala di Milano ha deciso di celebrare i 225 anni dalla morte di Wolfgang Amadeus Mozart con un tributo lungo un anno che inizierà fra pochi giorni con la prima del balletto ‘Il giardino degli amanti’ con Roberto Bolle.
E’ la seconda nuova produzione di balletto della stagione, il primo progetto realizzato da Mauro Bigonzetti da quando è direttore del ballo. La coreografia è di Massimiliano Volpini che ha deciso di inglobare nello spettacolo anche l’orchestra, o meglio le sette prime parti della Scala che suoneranno quartetti e quintetti di Mozart. Si tratta della seconda volta, dopo Cello Suites, che la Scala unisce ballo e musica da camera. Il debutto sarà il 9/4, con un anteprima l’8 i cui fondi andranno alla Lilt, la lega tumori. Gli appuntamenti mozartiani continueranno con il Flauto magico con la regia di Peter Stein a settembre e nella nuova stagione con Il ratto del serraglio e Don Giovanni, un concerto speciale con il Requiem di Mozart che potrebbe essere il 5 dicembre, giorno della morte.

 

Fonte: Ansa

mozartScala

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: